Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Ecco il bolognese 'doc': dai cittadini "chicche" da non dimenticare per chi Bologna ce l'ha nel cuore

"Sei di Bologna se..." così via social-network i cittadini si abbandonano ai ricordi: foto in bianco e nero di una città ormai andata, abitudini inossidabili, personaggi cari e oggetti come feticci. Tra amarcord nostalgici e 'ghignate'

Foto gruppo Fb 'Sei di Bologna se'

Social network, come luoghi di incontro, di aggregazione e anche collaborazione tra vicini di casa che altrimenti non si conoscerebbero mai, come il caso della pagina creata dai Residenti di via Fondazza.
Ma sul web scorrono anche i ricordi. Luogo sempre più privilegiato dai cittadini per lasciarsi andare ad 'amarcord' nostalgici o due 'ghignate' in compagnia di chi ha condiviso certe emozioni, "respirato" una certa atmosfera, ormai andata.

Accade nel gruppo creato Facebook "Sei di Bologna se...'. Qui bolognesi e non solo si incontrano, dando il via ad una sorta di flusso di coscienza, che rimanda ad angoli di città perduti o troppo cambiati, a personaggi di qualche anno fa, ad oggetti che sono entrati così tanTORTINO PORRETTA-2to nelle abitudini della gente da diventare quasi dei 'feticci'.

Non solo parole. Scorrono anche foto, in bianco e nero, ingiallite, a colori, che dipingono una Bologna che pare lontana cent'anni a volte. Poi qualche video, come l'esilarante cartone animato in 3D in dialetto bolognese (GUARDA IL VIDEO). Una vera "chicca".
Dai ricordi che riaffiorano, viene tracciato una sorta di identikit del "bolognese doc'. Infatti 'Sei di Bologna se...
'... Se quando nevicava in negozio mettevi la sgadèzza.....per no scivolare'
Sei di Bologna se non lo prendi come un insulto esser apostrofata come " Cinna"!

Sei di Bologna se d'estate andavi a comprare il "cof"
Sei di Bologna se sai il significato di Ciappinaro!
Sei di Bologna se almeno una volta guardavi il tombino fumante di porta S.Vitale.
Sei di Bologna se...vai in via di Casaglia, sali "100 gradini" per vedere il panorama della città
Sei di Bologna se...almeno una volta ti sei impalugato col tortino Porretta
Sei di Bologna se...compravi i chicchi per i piccioni dalla vecchietta in piazza Maggiore!
Sei di Bologna se al martedì grasso sfilavi in costume al Carnevale dei bambini davanti al Cardinal Lercaro

Sei di Bologna se...hai visto la"fata dei fiori"
Sei di Bologna se facevi la fila davanti al negozio di Schiavio e Stoppani durante i saldi.
Sei di Bologna se.......almeno una volta sei stato al cinema Bristol
Sei di Bologna se andavi ai Giardini Margherita per fare un giro sui Grilli
Sei di Bologna se ti ricordi La Fabbrica
SAN RUFFILLO-2Del Ghiaccio in via Rimesse
Sei di Bologna se ricordi I negozi del sottopassaggio, proprio sotto al centro
Sei di Bologna se....se fai sempre tutto con l'usta....
Sei di bologna se ....quando una persona ti intomella lo guardi e dici...stam so' da d' ados
Sei di Bologna se volevi andare sempre ad ammirare il negozio di giocattoli Rossi in via D'Azeglio.
Se andavi a fare le "vasche" per via Indipendenza...
Sei di Bologna se sei quando ti arrabbi...ti viene su il gatto
Sei di Bologna se...sai cosa significa “Cièr com al paci?g”
Sei di bologna se ....quando ti svegli alla domenica matt alle sei pensi...socc 'mel du maron!!
Sei di Bologna se........San Luca e' nel tuo cuore !

Sei di Bologna se in casa tua nonne e zie parlano di Gianni (Morandi) come fosse uno di
famiglia
Sei di Bologna se...ti chiamavano "zanarino" perché avevi le timberland e il moncler
Sei di Bologna se .......... andavi a fare i salti col motorino da cross a Monte Donato.
Sei di Bologna se tua madre ti ha mai detto at suda la langua in bàca...quando non avevi voglia di fare una cosa
Sei di bologna se.....sat fer al tajadel"

Ma soprattutto sei di Bologna, se anche da lontano sei vicino alla tua città. Sempre. Come scrive uno dei membro del gruppo:
"Sei di bologna se....hai dovuto lasciarla ma il tuo cuore e ancora in San Felice!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il bolognese 'doc': dai cittadini "chicche" da non dimenticare per chi Bologna ce l'ha nel cuore

BolognaToday è in caricamento