rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico / Via Azzo Gardino

Cavaticcio, riconosce il ladro e lo fa arrestare

Aveva presentato denuncia per il furto del telefono: quando chiamava il suo numero otteneva in risposta la richiesta di 100 euro

Glielo avevano rubato e ieri alle 14 ha riconosciuto il suo smartphone in mano a un uomo, così ha chiamato la polizia e la volante è arrivata al parco del Cavaticcio.

Un cittadino gambiano di 22 anni, dopo aver subito il furto del telefono, aveva presentato denuncia e quando chiamava il suo numero otteneva in risposta la richiesta di 100 euro per restituirlo. 

Gli agenti arrivati sul posto hanno individuato un cittadino ghanese 32enne e altre due persone che si sono date alla fuga: l'uomo, con precedenti specifici e irregolare sul territorio italiano, è stato perquisito e trovato in possesso della refurtiva. E' stato arrestato per tentata estorsione in concorso con ignoti. 

E' stato anche denunciato per inottemperanza all'ordine di espulsione del questore. 

Immigrati condannati per spaccio e furto: altri due rimpatri nella giornata di ieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavaticcio, riconosce il ladro e lo fa arrestare

BolognaToday è in caricamento