rotate-mobile
Cronaca Santo Stefano / Via Augusto Murri

Gli sfila l’orologio da 10mila euro: la “tecnica dell’abbraccio” colpisce ancora

Furto in zona Murri ai danni di un 55enne italiano. A rubare il prezioso orologio sarebbe stata una donna

Furto da romanzo noir in zona Murri, dove un uomo è stato derubato di un prezioso orologio d’oro giallo dal valore di 10mila euro con l’ormai famosa “tecnica dell’abbraccio”. La ladra, secondo quanto l’uomo ha riferito alla Polizia, sarebbe una donna.

Il fatto risale al tardo pomeriggio di giovedì 24 agosto, quando un uomo italiano di 55 anni e residente in zona Murri ha contattato la sala operativa del 113 per un furto. Una volta sul luogo, gli operatori della Polizia hanno rintracciato l’uomo, il quale ha raccontato di essere uscito a passeggio con il cane quando, improvvisamente, gli si è avvicinata una donna avvenente. La donna, fingendo di averlo riconosciuto, ha prima abbracciato l’uomo e poi gli ha strappato via il prezioso orologio, mettendosi in fuga. Le indagini della polizia sono in corso, ma per ora la donna non è ancora stata rintracciata.

A inizio mese, in via Alessandro Codivilla, un uomo era stato rapinato di un Rolex dal valore di oltre 100mila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sfila l’orologio da 10mila euro: la “tecnica dell’abbraccio” colpisce ancora

BolognaToday è in caricamento