rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Incidenti stradali

Chi è la vittima del maxi incidente in A1

Ci sono volute ore per sbloccare il tratto interessato, anche a causa delle centinaia di curiosi che hanno rallentato il traffico nella corsia opposta

Si chiamava Salvatore Alaimo il 46enne morto ieri nel maxi tamponamento in A1. Uno schianto che ha visto coinvolti sei veicoli nella corsia Nord tra l'uscita di Casaelcchio e l'allaccio con l'A14. Alaimo, residente a Bologna ma originario del palermitano, era alla guida di una delle due auto coinvolte nella tragica carambola. Insiema a lui, a fnire addosso a un tir intraversatosi mentre precedeva i veicoli, anche una altra automobilista cinquantenne. Non sono mancate le ripercussioni sulla viabilità: il tratto autostrade è rimasto chiuso per qualche ora al km 191, tra l’R14 Raccordo di Casalecchio e il bivio con l’A14 Bologna – Taranto in direzione Milano, e ha poi riaperto poco prima delle 10

Incidenti in ripresa

Nella città metropolitana di Bologna nel 2021 sono avvenuti 3.709 incidenti stradali con infortunati, 1.076 in più rispetto a quelli rilevati nel 2020. 59 i morti (5 in più) e 4.865 i ferite (1.460 in più), dati in aumento ma con numeri vicini ai dati del 2019 e degli anni precedenti ad esclusione del 2020, anno di ridotta mobilità dovuta al lockdown: nel 2019 avevamo 3.805 incidenti, 68 decessi, 5.197 feriti. È quanto emerge dal report 2021 sugli incidenti stradali nei comuni della città metropolitana di Bologna pubblicato a cura dell'Ufficio statistica di Palazzo Malvezzi.
Quando e dove avvengono gli incidenti

Il maggior numero di incidenti si sono verificati nel mese di luglio (393), ed escludendo i mesi di parziale lockdown (da gennaio ad aprile), è agosto il mese dove se ne verificano meno (242). Venerdì e lunedì sono i giorni in cui è più rilevante il numero di incidenti, mentre gli intervalli orari tra le 17 e le 18 sono i più critici in termini di rischio di incorrere in incidente stradale. Nel fine settimana si registrano meno incidenti, anche se nelle ore notturne il loro numero aumenta, fa sapere la Città metropolitana.

Il 73,8% degli incidenti avviene in un contesto urbano, il 17,8% in extra-urbano e il rimanente su autostrada o tangenziale, ma in ambito urbano sono decedute 23 (39%) persone rispetto ai 59 complessivi ed in extraurbano il 45,8%. La maggior parte degli incidenti avviene percorrendo rettilinei (48%), tipologia di strada che raccoglie 34 incidenti mortali, mentre 13 mortali avvengono su incrocio e 7 in curva.

(Immagine di repertorio)

Doppio incidente sulla A1: un morto, due feriti e traffico congestionato

Incidente in A14: tamponamento fatale, morto a 46 anni

Incidente sulla A1, camion ribaltati e, un morto: tratto riaperto | FOTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è la vittima del maxi incidente in A1

BolognaToday è in caricamento