Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Settore del wedding in protesta sotto la Regione: "Rischia di saltare anche la stagione estiva, sono due anni che siamo senza lavoro"| VIDEO

Nuovo sit in degli esponenti del settore: un gruppo è in viale Aldo Moro e un altro a Roma

 

Oggi, dalle 12 alle 14, sotto la sede della Regione Emilia Romagna ha preso il via una nuova protesta di esercenti ed esponenti del mondo del wedding , la terza in meno di due mesi. Manifestazione alla quale hanno aderito svariate sigle. “Il nuovo decreto prevede aperture ma non ci tutela - spiegano i manifestanti - Non ci ascoltano e decine decine di attività rischiano la chiusura“.

In contemporanea, altri colleghi da Bologna sono partiti alla volta di Roma, dove stanno manifestando in piazza Montecitorio. "Organizzare eventi era il mio lavoro - ha detto Chiara Poluzzi - sono ferma da un anno, probabile che salti anche la sessione estiva". 

Esponenti del mondo wedding bolognese in trasferta a Roma: "Gli sposi che avevano rimandato al 2021 stanno annullando tutto, siamo senza lavoro" VIDEO 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento