Senzatetto in viale Masini: ieri lo sgombero di Carabinieri e Municipale

Servizio d'iniziativa dei militari coadiuvati dalla PM, dopo la segnalazione dei residenti. 16 persone denunciate per invasione

Ieri mattina all'alba Carabinieri e Polizia Municipale sono intervenuti tra viale Masini e via Barozzi, dove hanno allontanato 16 persone che da tempo passavano la notte all'addiaccio. Si tratterebbe di senzatetto che rifiutano il ricovero nei dormitori cittadini. 

7 uomini e 3 donne romeni, 5 cittadini africani, provenienti da Senegal, Mali e Nigeria, e un italiano, tutti tra i 24 e i 53 anni, sono stati identificati e denunciati per invasione di terreni ed edifici. 

Si tratta di un servizio d'iniziativa dei militari della caserma Bologna Centro coadiuvati dagli agenti della Pm, dopo la segnalazione dei residenti che lamentavano bivacchi e sporcizia. E' intervenuto anche il personale di Hera per i servizi di igienizzazione e pulizia dell'area. 

Sempre nella zona, poco meno di un anno fa erano state sgomberate 10 persone ed eseguiti i primi "Daspo" urbani, previsti dal decreto Minnisti-Orlando. L'episodio scatenò non poche polemiche. In particolare, Sinistra Italiana li definì colpevoli del "reato di povertà". 

L'INTERVENTO IN VIALE MASINI E VIA BAROZZI: GUARDA IL VIDEO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

  • Pene rotto sul set di un film porno. Siffredi "Punture per 'durare' solo sotto tutela medica"

Torna su
BolognaToday è in caricamento