Cronaca Navile / Via Aristotile Fioravanti

Topi allo studentato Fioravanti: 'Cucina chiusa da giorni, situazione inaccettabile'

Così denuncia il consigliere Galeazzo Bignami, che in una interrogazione alla Giunta ribadisce: “in una struttura di nuova costituzione come il Fioravanti non è accettabile che le condizioni igienico-sanitarie versino in questo stato”

Allo studentato Fioravanti di Bologna, “nella giornata di venerdì 11 luglio sono stati trovati dei topi nella cucina collettiva”, con la conseguenza che “a seguito di questo fatto la cucina è stata chiusa per la disinfestazione e al giorno d'oggi non è ancora utilizzabile, causando così anche disagi in termini di spazi agli studenti”.
A darne notizia è Galeazzo Bignami (Fi-Pdl), in una interrogazione alla Giunta in cui ribadisce che “in una struttura di nuova costituzione come il Fioravanti non è accettabile che le condizioni igienico-sanitarie versino in questo stato”, ripercorrendo le “numerose altre problematiche già segnalate”: dalla “assenza di condizionatori nelle stanze” alla “assenza della mensa interna, servizio pagato dagli utenti della struttura” fino alle “infiltrazioni d’acqua dai soffitti all’interno della struttura in molteplici occasioni”, senza considerare poi che “tutta la zona esterna lo studentato risulta allo stato attuale non ultimata”.

Dunque quella dei topi appare solo l'ultima delle criticità all'interno della struttura che ha aperto i battenti alla fine dello scorso anno (novembre 2013) con una cerimonia di inaugurazione in pompa magna in cui si decantava lo stabile di "6.500 mq per 240 posti alloggio, una struttura progettata con grande attenzione all’ambiente e al risparmio energetico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi allo studentato Fioravanti: 'Cucina chiusa da giorni, situazione inaccettabile'

BolognaToday è in caricamento