rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca San Donato / Via Giovanni Antonio Sacco

San Donato, ruba tutto quello che trova: sfilza di denunce per un 31enne

Alla vista della pattuglia, l'uomo ha aggredito i carabinieri

Sfilze di denunce per un cittadino nigeriano di 31 anni trovato in uno stabile di via Sacco, nel quartiere San Donato, dove con tutta probabilità passava la notte. Dopo le segnalazioni al 112, sono arrivati i carabinieri: durante la perquisizione è stato trovato in possesso di chiavette usb, due smartphone, lettere e corrispondenza e cinque mazzi di chiavi, in pratica aveva fatto incetta di ogni cosa. 

Alla vista della pattuglia, l'uomo ha reagito in modo aggressivo, spintonando i Carabinieri e sferrando diversi calci, ma infine è stato immobilizzato. 

E' stato quindi denunciato per i reati di ricettazione. resistenza a pubblico ufficiale, false dichiarazioni sulle generalità e lesioni personali. Il 30enne, senza fissa dimora e disoccupato, aveva qualche precedente alle spalle. 

Foto archivio 

"Business" dell'olio di frittura: due 45enni denunciati per furto

Via Zoccoli: forzano la porta di un appartamento, condomino fa arrestare due ragazze

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, ruba tutto quello che trova: sfilza di denunce per un 31enne

BolognaToday è in caricamento