Da Palazzo Chigi al Campidoglio: Massimo Bugani entra nello staff di Virginia Raggi

Il "grillino" bolognese è tra i quattro soci dell'associazione Rousseau e oppositore dell'alleanza con il PD

Max Bugani entra a far parte dello staff della sindaca di Roma Virginia Raggi. Lo riferisce l'agenzia Adnkronos. Il "grillino" bolognese, tra i quattro soci dell'associazione Rousseau e oppositore dell'alleanza con il PD, passa da vicecapo della segreteria particolare dell'allora vicepremier Luigi Di Maio a Palazzo Chigi, al Campidoglio.

All'inizio di agosto si era dimesso dalla segreteria, prima della caduta del governo giallo verde. A generare la rottura, come raccontato dallo stesso Bugani sulle pagine del Fatto quotidiano, un'intervista sui rapporti tra Alessandro Di Battista e Di Maio, ma soprattutto l'attacco frontale, dai banchi del consiglio comunale, all'allora ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture Danilo Toninelli, 'reo' di aver autorizzato il passante autostradale di Bologna, contro il quale il M5S bolognese si era battuto fin dai suoi inizi. Bugani nell'agosto scorso si era dimesso anche da coordinatore del M5S in Emilia-Romagna.

Passante, è scontro nei 5 Stelle. Bugani: "Cambiare ministro e sottosegretario?"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

Torna su
BolognaToday è in caricamento