Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Benevento-Bologna 0-1 | Donsah e il Var scacciano le Streghe: emozioni nel finale

Il tanto caldo al Ciro Vigorito obbliga le due squadre a tenere ritmi bassi con però diverse chance da gol. Nella ripresa Donsah sblocca la gara

Foto Ansa

Il Bologna vince 1 a 0 contro il Benevento nel match della 2^ giornata di Serie A. Ritmi compassati al Ciro Vigorito con, però, occasioni per entrambe le squadre. Nel secondo tempo Godfred Donsah sblocca e decide la partita. 

Primo tempo - Partono forte i padroni di casa appoggiandosi su Ciciretti mentre il Bologna risponde grazie al sempre ispirato Di Francesco. Al 12' grande occasione per il Benevento, ottima la discesa di D'Alessandro che supera Torosidis e mette al centro per Ciciretti che si coordina ma svirgola malamente di destro.

Al 15' Lucioni sfiora l'uno a zero. Ottimo calcio di punizione battuto da Ciciretti per il colpo di testa di Lucioni sul secondo palo, sfera che sfiora la traversa della porta di Mirante. Al 19' primo cambio del match con Helander al posto di Maietta, ko per un guaio muscolare. Al 30' gol mangiato da Destro. Clamoroso errore del centravanti del Bologna che approfitta di una disattenzione di Costa ma tutto solo a tu per tu con Belec manda a lato. Mani nei capelli per l'ex Roma.

Nel finale il Benevento sfiora il gol. Al 44' Ceravolo in area di rigore, una finta ad eludere la marcatura di De Maio e sinistro che trova la deviazione di Mirante. Al 47' ancora sfortunato il Bologna che deve sostituire anche Torosidis, al suo posto dentro Mbaye.

Le pagelle di Benevento-Bologna

Secondo tempo - Nella ripresa il Bologna prova ad alzare il baricentro e il gol arriva al 55'. Ripartenza micidiale del Bologna con Donsah che si fa tutto il campo e raccoglie l'invito di Destro, brucia in velocità Venuti e ubriaca Costa e solo davanti a Belec non sbaglia: è 1 a 0. Vantaggio quindi del Bologna. La rete sblocca la gara. 

Il Benevento, ferito, attacca. Il Bologna riparte in contropiede. Al 68' dopo una bella azione Verdi chiama al grande intervento Belec. Al 69' Donsah è costretto ad alzare bandiera bianca: al sul posto Crisetig. Al 73' Ciciretti prova il tiro a giro: si salva il Bologna. Poco dopo ci prova anche Coda: palla larga. Insiste la squadra di casa con Mirante che salva il Bologna parando su D'Alessandro.

Nel finale succede di tutto. Mirante è super su Ciciretti. Poi il caos. Lucioni segna dopo l'ennesimo miracolo di Mirante. L'arbitro consulta il Var e annulla tutto. Grande delusione per i tifosi del Benevento per posizione irregolare del difensore sannita. Tre punti per il Bologna.

Il tabellino 
Benevento (4-4-2) - Belec 6,5; Venuti 5,5, Costa 4,5 Lucioni 7, Di Chiara 6 (85' Cissè sv); Ciciretti 6, Cataldi 6, Del Pinto 6,5 (80' Viola sv), D'Alessandro 6; Ceravolo 5 (56' Puscas 6), Coda 5,5. All.: Baroni. A disp: Brignoli, Letizia, Djimsiti, Camporese, Chibsah, Viola, Eramo
Bologna (4-3-3) - Mirante 7; Torosidis 5,5 (47' Mbaye 6), De Maio 6, Maietta 6 (19' Helander 6,5), Masina 6; Donsah 7 (69' Crisetig 6), Poli 5,5, Taider 6; Di Francesco 6,5, Destro 5, Verdi 6. All.: Donadoni. A disp: Santurro, Gonzalez, Krafth, Nagy, Petkovic, Krejci, Palacio
Marcatori: Donsah (B)
Ammoniti: Poli (B), Mirante (B), Del Pinto (Be)
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benevento-Bologna 0-1 | Donsah e il Var scacciano le Streghe: emozioni nel finale

BolognaToday è in caricamento