Milan-Bologna: possibili formazioni

MIhajlovic : “ Se non c’era Bonaccini eravamo ancora farci il tifo da soli”

Mihajlovic è tornato in conferenza stampa per il prepartita di domani contro il Milan alle 20.45 allo stadio San Siro di Milano e che inaugurerà la stagione del Bologna. Oltre a parlare della sua squadra e dell’incontro di domani non ci risparmia qualche frecciatina contro le norme covid sugli stadi che escono spontaneamente senza domande dei giornalisti.
“1000 persone allo stadio poi vai in spiaggia a Rimini e sono uno sopra l’altro. Se non c’era Bonaccini eravamo ancora a farci il tifo da soli. Non c’è mai stato una logica precisa. Il problema sono gli assembramenti.1000 persone allo stadio è come non ci sia nessuno”
Per quanto riguarda l’incontro di domani invece il mister sottolinea come “ Noi domani cominciamo un lungo viaggio dove pensiamo di avere poche curve e poche soste, quasi sempre una strada dritta. Il primo obiettivo è quello di crescere in tutti i sensi. Quello che speroo non succeda più è perdere senza combattere come è successo l’anno scorso in 2 occasioni. Atteggiamento giusto, facendo il nostro gioco sapendo che possiamo battere chiunque ma anche perdere contro chiunque. Non mi sembra difficile far meglio dell’ultima partita. I ragazzi si sono allenati benissimo, anche i più giovani hanno più fiducia e autostima. Sono molto contento del ritiro e del post ritiro. I più anzani gli aiutano, i giovani sono più propositivi. Poi vedremo la partita ma sono fiducioso”. 

Sui giocatori il mister parla di Tomiyasu che da domani inizierà come centrale “Giocare centrale in Italia è difficile perché devi essere preparato a tutto, sulla fascia è meno pericoloso. Voglio provarlo anche se come terzino ha fatto bene. Sicuramente giocando migliorerà. L’importante è che impari dagli sbagli. Sono molto fiducioso” 

Per quanto riguarda il Bologna è probabile che il mister proverà il nuovo acquisto De Silvestri in difesa e sposterà Tomiyasu da terzino a centrale. Davanti il trio Orsolini-Soriano e Barrow. Skorupski naturalmente in porta. Danilo, Dijks in difesa.

Per quanto riguarda i rosso-neri torna in campo Rebic dopo aver scontato la squalifica di Eurpa League. Fuori per infortunio: Musacchio, Conti, Romagnoli. Leao anche lui fuori a causa dell’esito positivo del tampone Covid. Titolari Kessie e Bennacer, immancabili Ibrahimovic insieme a Calhanoglu e Castillejo.
PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – G. Donnarumma, Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer, Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All:Pioli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROBABILE FORMAZIONE BOLOGNA (4-2-3-1) – Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All.: Mihajlovic.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento