Turismo in Appennino: arriva la app per gli appassionati di trekking e dell’escursionismo

Ogni luogo d'interesse avrà una propria scheda con immagine e descrizione; sarà possibile visualizzare l'immagine dei luoghi d'interesse sulla cartina ed ottenere le indicazioni necessarie per raggiungerla

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Parlare di trekking nell' Appennino Bolognese, vale a dire trattare uno degli ambiti turistici maggiormente in crescita nel territorio. Riconoscere la valenza di questo ambito e darne un ulteriore impulso per una conoscenza sempre più mirata e approfondita ad un turista sempre più preparato e qualificato, equivale a dover fornire supporti, strumenti e offerte sempre più all'avanguardia. E' cosa assodata che gli strumenti informatici e le loro molteplici applicazioni, sono ormai entrati a far parte della vita quotidiana della gran parte della popolazione.

Offrire un supporto logistico ed informatico tramite una applicazione denominata News Appennino, già testata e disponibile per cellulari e Tablet, con i sistemi operativi di Iphone e Android, scaricabile gratuitamente, è offrire un servizio tecnologico avanzato che prevede sia la reperibilità delle persone in caso di necessità e/o emergenze, che la possibilità di dare informazioni sui luoghi e sui sentieri percorsi. Questa è la vera novità: fornire uno strumento pratico e veloce che possa integrare un percorso, alle sue peculiarità più rilevanti.

Chi cammina infatti, si trova spesso a doversi orientare in zone solitarie e boscose e avere un supporto che possa offrire la possibilità di sapere in ogni momento dove ci si trovi, poter avere la propria posizione sul sentiero che si sta percorrendo è un vantaggio notevole anche in termini di sicurezza. Nello stesso tempo, durante il percorso poter sapere in anticipo le peculiarità i luoghi, le strutture, le difficoltà, le opportunità, che si incontreranno, è una esigenza oggi, sempre più sentita. Sentieri digitaliIl camminatore, l'escursionista di oggi, è sempre meno legato alle carte geografiche, alle piantine e agli opuscoli mentre è fortemente orientato verso la tecnologia. E' quindi molto utile e comodo poter consultare in uno strumento semplice per il turista, se lungo il suo percorso, potrà incontrare Agriturismi, Campeggi, altri luoghi di ristoro oppure, luoghi o eventi di particolare interesse naturalistico o culturale, ecc. tutto questo a maggior valore, se si tratta di percorsi lunghi, che necessitano di tappe intermedie o più giornate come ad esempio "La Via degli Dei".

L'utilizzo e l'offerta di questa Applicazione è orientata ad un pubblico piuttosto vasto e diversificato tra gli utilizzatori del nostro territorio per chi lo frequenta a piedi , a cavallo, Mountain-bike, trial, ecc e che spazia dalla semplice fruizione della notizia di carattere culturale e/o locale, al turista che ricerca la peculiarità di un pacchetto turistico alla scoperta dei sapori locali unendo paesaggi, borghi e natura alla buona tavola figlia dell'eccellenza enogastronomica della cucina locale.

Per passare poi alle aziende del territorio che commerciano o producono beni e servizi in ambito turistico, sempre alla ricerca di nuovi e più efficaci sistemi o strumenti di comunicazione per promuovere le loro attività. Non da meno, anche le istituzioni locali, enti pubblici e privati, associazioni sportive e culturali, altri enti di promozione necessitano di nuovi e più efficaci mezzi di comunicazione e promozione in tempo reale per far conoscere le iniziative e le attività ideate e organizzate a fini turistici e ricreativi.

L'Applicazione è strutturata per dare ai turisti appassionati del trekking uno strumento di consultazione usufruendo del proprio Smartphone che si trasforma così in un navigatore GPS. La cartina geografica integrata, fungerà da navigatore all'interno dell'itinerario e mostrerà all'utente la propria posizione e la posizione dei luoghi d'interesse, offrendo una vastissima rete di sentieri.

Ogni luogo d'interesse avrà una propria scheda con immagine e descrizione (con link esterni); sarà possibile visualizzare l'immagine dei luoghi d'interesse sulla cartina ed ottenere le indicazioni necessarie per raggiungerla.

Ritengo che questo strumento/servizio tecnologicamente avanzato, possa diventare veramente utile e fortemente implementabile da funzioni, servizi ed esigenze ancora da scoprire come ad esempio la possibilità di interagire da parte dell'utente , con il servizio stesso cioè il fatto che vi sia la possibilità diretta da parte dell'utente di fare segnalazioni o inviare foto e filmati da condividere oppure , lo strumento stesso può diventare esso stesso, un promotore di iniziative come " La Caccia ai Tesori" per cui l'utente partecipante alla competizione/concorso con premio finale, deve seguire un percorso alla ricerca di specifiche peculiarità, aiutato da domande e risposte che guidano verso un tesoro presso il cui, una volta individuato e raggiunto, l'utente si debba fare un " Selfie" e inviarlo all'organizzatore.

Tutto questo associato ad un collegamento diretto tra APP News Appennino, e le sue relative applicazioni sui principali Social Network. Francesco Indello

Torna su
BolognaToday è in caricamento