Coronavirus, "Sotto le stelle del cinema": drive-in al Dumbo o Parco Nord?

E' l'idea lanciata dallo studio Miro per non rinunciare alla rassegna sul mega schermo

Foto Miroarchitetti

"Per superare le problematiche dettate dal necessario distanziamento che ci accompagnerà per un po' potremmo tornare al Drive-in". E' l'idea lanciata dai tre architetti dello studio Miro, i quali, come tutti i bolognesi, non si rassegnano a rinunciare a "Sotto le stelle del cinema", la rassegna cinematografica sul mega schermo in Piazza Maggiore che da diversi anni accompagnano le serate estive in città. 

"Le crisi portano sempre con loro stimoli e creatività; oggi non conosciamo i tempi del lockdown ma eccovi una proposta di come Miroarchitetti immagina una delle iniziative estive più amate e conosciute della nostra città, il tanto amato Cinema sotto le stelle e il Cinema ritrovato". 

Coronavirus, Lepore: "BolognaEstate si farà , anche solo per un giorno"

Miro ha lanciato un sondaggio sul profilo facebook e chiede ai bolognesi e alle istituzioni interessate, in primis Comune e Cineteca, la location preferita per dare continuità alla rassegna, rispettando le distanze di sicurezza imposte dall'emergenza coronavirus: Dumbo, in via Camillo Casarini o Parco Nord, in via Stalingrado? Il voto si esprime attraverso "simboli e faccine", un cuore per la prima e un wow per la seconda. Quindi "il grande cinema in modalità drive-in, distanti ma uniti?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 15 aprile: per la prima volta i guariti superano i contagiati 

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 15 aprile: a Imola secondo giorno senza contagi

Coronavirus e fase due, Tavolo sulla sicurezza e primi controlli su cinque categorie produttive

Senzatetto e Covid-19: "Noi clochard saremo i primi a essere falciati"

Covid e fase 2, l'assessore al bilancio traccia possibili scenari: "Bisognerà ripensare tutto. Chi diventerà protagonista lo vediamo già adesso"

Coronavirus, in Appennino pazienti che escono dalla fase acuta. Il sindaco: "Garanzie per il lavoratori"

Covid-19: gli studi autorizzati dall'Aifa per la sperimentazione di farmaci per il trattamento dell’infezione

Coronavirus, mascherine agli anziani: dalla prossima settimana in buchetta

La speranza viene dall'eparina: via al test in Emilia-Romagna

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento