rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Monzuno

Monzuno: nuovo focolaio Covid in casa di riposo, pazienti in isolamento

Il sindaco Bruno Pasquini: "Monitoriamo costantemente la situazione e siamo in stretto contatto con l'Ausl e la proprietà della struttura"

E' stato il riscontro di un caso a far scattare l'allarme e dopo i primi tamponi, 20 pazienti della struttura privata di accoglienza "Bellavalle",  alle Selve di Monzuno, risultano positivi al Covid. 

Nuovo record tamponi. Bologna conta due morti 

"I pazienti al momento sono tutti asintomatici - spiega a Bologna Today il sindaco Bruno Pasquini - e sono stati isolati in un'ala della struttura. Sono in continuo contatto con l'Ausl e la proprietà, e tutti i locali  della casa di riposo sono costantemente sanificati, anche tre o quattro volte al giorno.  Sono state attivate tutte le procedure e monitoriamo con attenzione tutta la situazione. Adesso saranno eseguiti nuovi tamponi".

Coronavirus, bollettino 22 ottobre: a Bologna 235 casi e tre morti 

Da quanto si apprende i pazienti positivi sono sono seguiti da nuovo personale sanitario, arrivato in sostituzione di quello posto in quarantena, e  chiamato direttamente dalla casa di riposo.

 

"Auguriamo a tutti i pazienti e a tutto il personale di risolvere al meglio questa ondata che li ha coinvolti - spiegano dal Comune -  continuiamo a monitorare e a collaborare con la struttura ed il Dipartimento Sanitario affinché si possa giungere ad un buon esito della vicenda".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monzuno: nuovo focolaio Covid in casa di riposo, pazienti in isolamento

BolognaToday è in caricamento