menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

Attualmente sono 50 i soggetti coinvolti, tra studenti e docenti, (24 al Liceo Fermi e 26 alle scuole medie Guido Reni).

Oggi, 18 settembre, sono stati notificati al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Ausl di Bologna altri due casi di positività a Sars-CoV-2 riconducibili a studenti, entrambi sintomatici, di un istituto di scuola secondaria di secondo grado e una scuola secondaria di primo grado. Per entrambi il primo e unico giorno di scuola è stato il 14 settembre.
I due Istituti coinvolti sono il Liceo Scientifico E. Fermi e la scuola media Guido Reni.

Il Dipartimento di Sanità Pubblica, in collaborazione con i Dirigenti scolastici ed i referenti Covid dei due Istituti coinvolti, si è attivato per la presa in carico dei soggetti positivi e dei rispettivi contatti stretti (compagni di classe e personale docente). Attualmente sono 50 i soggetti coinvolti, tra studenti e docenti, (24 al Liceo Fermi e 26 alle scuole medie Guido Reni).

Ieri 3 casi covid in 3 licei della città

Sempre oggi, fa sapere Ausl, si sono effettuati, inoltre, i tamponi naso oro-faringei ai circa 90 contatti stretti (compagni di classe e docenti) relativi ai 3 casi di positività notificati ieri ai licei Minghetti, Righi e Laura Bassi riconducibili a tre studenti, tutti asintomatici.

Situazione contagi a Bologna, il bollettino di oggi 

121 nuovi casi positivi, di cui 71 asintomatici. Sono questi i numeri del 18 settembre 2020. L’età media dei nuovi positivi è 41,7 anni. Purtroppo, si è verificato un decesso.

Il maggior numero di casi si registra nelle province di Bologna e provincia: sono 18 i nuovi positivi (uno solo ricoverato e tutti gli altri in isolamento domiciliare): 12 riconducibili a focolai noti (familiari e ambiente di lavoro). Sui 18 totali, 4 sono stati individuati tramite attività di contact tracing; uno è un rientro dall’estero (Macedonia); 5 da altre regioni (3 dalla Valle D’Aosta, 1 dalle Marche, 1 dalla Calabria). Un ultimo caso è un rientro dalle vacanze in Riviera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

  • Eventi

    "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento