rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Francesco Rizzoli

Bologna vs Modena: Lucia Antonelli vince ancora la sfida del tortellino

Il titolo per il miglior tortellino tradizionale è andato nuovamente a Bologna: Lucia Antonelli, chef della Taverna del Cacciatore, anche l'anno scorso aveva sbaragliato i colleghi

Bologna e Modena, le due città emiliane eterne rivali nella cucina si sono sfidate per la seconda edizione de "La sfoglia tira" a Palazzo Re Enzo, un match per aggiudicarsi il primato nella preparazione dei migliori tortellini, lasagne e tortelloni, sia tradizionali, che "reinventati" grazie alla fantasia degli chef.

Il titolo per il miglior tortellino tradizionale è andato nuovamente a Bologna: Lucia Antonelli, chef della Taverna del Cacciatore, a Castiglione de Pepoli, anche l'anno scorso aveva già sbaragliato i colleghi. 

Il titolo per il miglior tortellino rivisitato ancora a Bologna con il piatto dello chef Francesco Carboni dell'Acqua Pazza, a Modena gli altri due titoli Miglior tortellone quello del nostro Carlo Gozzi dell'Incontro, sempre ai modenesi la miglior lasagna dello chef  Ninni Barbieri di Strada Facendo.

Lucia, dopo la laurea in Scienze Motorie, ha scelto un'altra passione, quella per la cucina e così il lavoro presso la Taverna, locale apprezzato in tutto il bolognese anche per la cacciagione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna vs Modena: Lucia Antonelli vince ancora la sfida del tortellino

BolognaToday è in caricamento