Mercati contadini chiusi dalle ordinanze anti-covid, il Comune verso la riapertura

Palazzo D'Accursio si appresta a varare un disciplinare di regole da rispettare, tra cui gli ingressi contingentati

I mercati contadini potrebbero presto riaprire al pubblico, In questo senso va il piano in corso di stesura in Comune. E' lo stesso sindaco Merola, in una nota a precisarlo, con riferimento all'ordinanza di Bonaccini che ne vincolava al riapertura ad apposite misure. in un primo momento lo stesso comune aveva optato per la serrata anche dei mercati all'aperto, decisione seguita dalle rimostranze degli addetti ai lavori e non solo.

"In queste ore -spiega Merola- abbiamo valutato l'adozione di questi provvedimenti, mirati alla riapertura dei mercati contadini, anche per garantire alla cittadinanza la possibilità di acquistare generi alimentari o di prima necessità in alternativa agli altri  punti vendita non interessati alla restrizioni dell'ordinanza regionale". Le condizioni sono queste:

  •     presenza di una precisa perimetrazione degli spazi occupati dal mercato;
  •     presenza di un unico varco di accesso separato da quello di uscita;
  •     presenza di un servizio di sorveglianza pubblica o privata che garantisca il mantenimento delle distanze sociali, il rispetto del divieto di assembramento nonché il controllo di accesso all'area di vendita;
  •     l'applicazione delle misure di mitigazione del rischio di contagio da Covid-19 secondo quanto previsto dal Protocollo regionale degli esercizi di commercio al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche.

Zona arancione, cosa si può fare e cosa no: spostamenti, sport, congiunti

Merola conclude avvisando: "Il primo impegno di tutti è e deve essere la difesa della salute pubblica e il contenimento del contagio: nell'adottare questo provvedimento mi appello dunque, ancora una volta, alla responsabilità di coloro che svolgono attività in questi esercizi commerciali all'aperto e a quella dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento