Cronaca

Rizzoli, protesi all'anca ad una bimba di 17 mesi: è il primo caso nella storia dell'ortopedia internazionale

Zoe, che era affetta da una forma rara di tumore osseo, oggi ha due anni e mezzo e cammina come tutti i bambini della sua età, ma ha imparato a farlo con una protesi, che le è stata impiantata all'Istituto Ortopedico Rizzoli

Manfrini

Zoe oggi ha due anni e mezzo e cammina come tutti i bambini della sua età, ma ha imparato a farlo con una protesi all'anca, che le è stata impiantata all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna all'età di 17 mesi. E' il primo caso nella storia dell'ortopedia internazionale di intervento di questo tipo su un paziente non ancora in grado di camminare.

Marco Manfrini, l'ortopedico che ha seguito la bambina, spiega che "Zoe aveva una forma rara di tumore alle ossa, sviluppatasi nel femore, e con l'intervento dovevamo prima eliminare la parte di femore attaccata dal tumore e poi sostituirla". Però si doveva "capire come- prosegue il medico- visto che nella letteratura scientifica non ci sono ad oggi casi di impianto di protesi d'anca in pazienti così piccoli". Manfrini e altri ricercatori del Rizzoli hanno quindi "progettato, sulla base dell'anatomia della paziente, un modello virtuale della sua anca, prevedendo l'inserimento di tessuto osseo proveniente da donatore, che consente di asportare solo la parte malata, e di una piccola protesi".

Grazie a questo studio preliminare, dice Manfrini, "abbiamo visto subito che la protesi era troppo lunga e sarebbe stato necessario tagliarla: l'abbiamo fatto in sala operatoria, e sempre in sala è stato preparato l'innesto osseo, che doveva essere ''modellato'' secondo il progetto di laboratorio". L'intervento si è concluso con successo, e grazie all'utilizzo di un innesto osseo proveniente da donatore i medici hanno potuto asportare esclusivamente la parte di femore malata. Questo ha consentito alla parte sana del femore di proseguire la sua naturale crescita, e oggi Zoe, che continua ad essere seguita dai medici di Atene, dove vive, e dagli specialisti del Rizzoli di Bologna, cammina come tutti gli altri bimbi della sua età'.

(agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rizzoli, protesi all'anca ad una bimba di 17 mesi: è il primo caso nella storia dell'ortopedia internazionale

BolognaToday è in caricamento