rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca San Lazzaro di Savena

San Lazzaro, falsi bancari truffano un'anziana: bottino 15mila euro

Tre nei guai: la vittima ha ricevuto diverse telefonate da persone che si spacciavano per impiegati della sua banca

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri tre giovani truffatori che hanno raggirato una ottantenne, sottraendole 15mila euro. Tra giugno a luglio scorsi, ha ricevuto diverse telefonate da sedicenti impiegati della banca, dove la malcapitata anziana, che vive da sola in un appartamento di San Lazzaro di Savena, aveva aperto il suo conto corrente. 

Come di consueto, gli abili truffatori sono riusciti a farsi dare i dati per accedere ai suoi risparmi ed effettuare le operazioni. 

I tre denunciati, tutti campani, di 23,22 e 27 anni, sono noti alle forze dell'ordine per i diversi precedenti specifici.  I militari dell'Arma sono arrivati a identificarli incrociando i tabulati telefonici dell'80enne con i trasferimenti di denaro.Nonostante i numerosi incontri organizzati dalle forze dell'ordine per prevenire i raggiri ai danni delle categorie più vulnerabili, i truffatori adottano sempre nuovi espedienti. 

Vende una ruota online, ma "perde" 1.200 euro: truffatore rintracciato e denunciato

Va in vacanza, ma non trova la villetta: 38enne denunciato per truffa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lazzaro, falsi bancari truffano un'anziana: bottino 15mila euro

BolognaToday è in caricamento