rotate-mobile
Economia

Smodatamente – storie di moda

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

La moda veste la quinta edizione di RILUCE, la rassegna d’arte luminosa di The Style Outlets

Dal 21 novembre al 17 gennaio 2016, RILUCE - esercizi di arte luminosa

celebra i capi iconici degli ultimi 100 anni che hanno rivoluzionato

il modo di vestire

***

Milano, novembre 2015 È la moda, la protagonista della quinta edizione di RILUCE - esercizi di arte luminosa, la mostra a cielo aperto di The Style Outlets che propone installazioni luminose uniche nel loro genere.

L’appuntamento, che festeggia importanti anniversari come i 50 anni della minigonna e i 70 anni delle calze di nylon, è a Castel Guelfo e Vicolungo The Style Outlets dal 21 novembre 2015 al 17 gennaio 2016 con SMODATAMENTE – storie di moda.

La mostra racconta gli ‘intramontabili’, quei capi che - sin dalla loro prima comparsa - hanno fatto storia e sono sopravvissuti al rapido mutare del gusto: dai jeans al trench, dal chiodo al tailleur, dal tacco a spillo al cappello Fedora e molti altri.

Le storie di moda contengono notizie e curiosità che spaziano dal costume alla musica, dal cinema all’immaginario collettivo: un racconto "smodatamente" originale che ha nella moda il suo filo conduttore ma che concede approfondimenti e divagazioni a tutto tondo. A ogni capo si accompagna una storia fatta del racconto della sua origine, della sua evoluzione e dei personaggi che hanno contribuito a renderlo celebre.

SMODATAMENTE è un evento pensato per il grande pubblico con installazioni luminose e interattive, videogiochi e scenografie immersive che coinvolgono il visitatore in un viaggio nel tempo alla scoperta dei capi e degli accessori che hanno conquistato il mondo negli ultimi 100 anni.

Un allestimento dal grande impatto scenico che veste interamente il percorso dei due centri e che, come ogni anno, si sviluppa in due percorsi narrativi differenti: Castel Guelfo si snoda sotto un trionfo di ‘Pizzi e merletti’, un omaggio al lato più romantico della moda. Il percorso aereo di Vicolungo, ‘Nylon, che invenzione!’ è invece costellato di collant che la fantasia ha trasformato in coloratissime lanterne.

Grandi installazioni luminose raccontano alcuni avvenimenti fondamentali della storia della moda: il momento in cui le donne hanno cominciato a indossare i pantaloni negli anni ’30, la nascita dell’Alta Moda in Italia, la fortuna della zip conseguente alla diffusione di capi come i jeans e il chiodo, l’invenzione della minigonna, il passaggio del Fedora da cappello da donna a icona maschile legata a divi di Hollywood come Humphrey Bogart e Harrison Ford in Indiana Jones.

SMODATAMENTE – storie di moda è realizzata in collaborazione con la Biblioteca della Moda di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smodatamente – storie di moda

BolognaToday è in caricamento