Dai cambiamenti climatici alle strade dello spazio-tempo: nascono i corsi Minor dell’Unibo

Saranno percorsi tematici interdisciplinari su temi di grande attualità che offriranno agli studenti la possibilità di integrare il loro corso di laurea con conoscenze aggiuntive. E arriva anche un nuovo progetto di didattica evoluta sulla Storia come strumento per comprendere il presente

Nascono i percorsi “Minor” dell’Università di Bologna: corsi tematici interdisciplinari che studentesse e studenti potranno affiancare al proprio corso di laurea. Due i primi progetti in cantiere, su temi attualissimi: uno dedicato ai cambiamenti climatici e uno che esplora lo spazio-tempo tra scienza e sapere umanistico. A questi, si aggiunge inoltre un nuovo progetto di didattica evoluta pensato per raccontare la Storia come strumento per comprendere il presente.

"Le esperienze di formazione offerte dall’Università di Bologna diventano così sempre più numerose e innovative - fa sapere Alma Mater -Con un obiettivo comune: fornire a studentesse e studenti gli strumenti necessari per affrontare un mondo che ogni giorno si mostra più ricco di incognite e complessità."

Un percorso avviato negli anni scorsi con l’introduzione delle competenze trasversali: singoli insegnamenti su temi come pensiero creativo, imprenditorialità, conoscenze linguistiche, approccio al mondo del lavoro, che vengono offerti a tutti gli iscritti all’Alma Mater per arricchire il loro piano di studi.

I percorsi “Minor” dell’Università di Bologna: tutte le info

Oggi l’offerta di iniziative di didattica innovativa si amplia ulteriormente con la novità dei “Minor”: veri e propri percorsi didattici che studentesse e studenti dell’Alma Mater potranno affiancare al loro corso di laurea e che saranno riconosciuti con un titolo aggiuntivo.

I primi due progetti in cantiere saranno composti da quattro insegnamenti da 6 crediti l’uno, per un totale di 24 crediti formativi. In campo ci saranno gruppi interdisciplinari di docenti che presenteranno i temi affrontati da molteplici punti di vista, mischiando strumenti didattici tradizionali e innovativi: lezioni, seminari, materiale multimediale, progetti di gruppo.

Il primo di questi percorsi, promosso dal Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali con il sostegno di altri otto dipartimenti dell’Ateneo, è dedicato ai cambiamenti climatici. Permetterà agli studenti di acquisire conoscenze sullo stato delle ricerche scientifiche e sulle più importanti implicazioni sociali e politiche che possono nascere come conseguenza del riscaldamento globale causato dall’uomo. Dalla gestione delle risorse idriche al ruolo dei movimenti sociali per il clima, dagli impatti sulla biodiversità alla storia climatica del nostro pianeta, il percorso presenterà un quadro scientificamente fondato di uno dei grandi problemi del nostro tempo in tutte le sue complesse articolazioni.

“Viaggio attraverso spazio e tempo” è invece il titolo del secondo percorso, promosso dal Dipartimento di Matematica, insieme ai dipartimenti delle Arti, di Fisica e Astronomia e di Filosofia e Comunicazione. Offrirà un approccio interdisciplinare che connette arte, architettura, astronomia, filosofia, fisica e matematica, formando così studentesse e studenti capaci di muoversi con sicurezza tra narrazioni diverse. Il tema centrale – quello dello spazio-tempo, tra scienza e sapere umanistico – è l’elemento che connette tutte le discipline coinvolte e che permetterà quindi, attraverso collegamenti e rimandi interdisciplinari, di offrire risposte a molte delle grandi domande che stanno alla base della nostra cultura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sale studio Unibo: ecco "Affluences", la app per verificare i posti disponibili 

Progetto di didattica evoluta concentrato sulla Storia

Infine, l’offerta formativa dell’Università di Bologna si arricchisce anche di un nuovo progetto di didattica evoluta concentrato sulla Storia. Sarà un insegnamento con un approccio innovativo e trasversale, per maneggiare la Storia come strumento di comprensione del presente attraverso il confronto critico con il passato. "Una competenza aggiuntiva - spiegano dall'Unibo - in grado di arricchire il percorso formativo dei corsi di laurea di ambito tecnico e scientifico dell’Alma Mater, offrendo metodi per sviluppare una cittadinanza consapevole e un articolato sapere critico: una vera e propria palestra per allenarsi alla complessità delle dinamiche politiche e sociali del mondo di oggi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come ordinare libri scolastici e averli a casa in 24 ore

  • Monterenzio, incendio all'asilo: bambini a scuola nel parco, dopo i gazebo arrivano le tende

  • Marchesini Group lancia il progetto 'Talent Garage', e investe per 34 master in Business Administration

  • Scuola: borse di studio per chi vive in condizioni economiche disagiate

  • Vergato: consegnate 14 borse di studio agli studenti dell'Istituto Fantini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento