Il coro polifonico Fabio da Bologna seleziona nuove voci

Le selezioni sono aperte per tutte le sezioni: soprani, contralti, tenori e bassi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Sono aperte le selezioni di nuovi cantori per integrare tutte le sezioni del coro. L’audizione è aperta ad aspiranti soprani, contralti, tenori e bassi, senza limiti di età. Non è richiesta una preparazione musicale specifica, anche se gradita. Al superamento della prova, i nuovi coristi saranno ammessi a un periodo di prova di 2-4 mesi, al termine del quale, in caso di esito favorevole, verranno inseriti in maniera stabile nel coro (è richiesta l’iscrizione a Fabio da Bologna Associazione Musicale). Per concordare giorno e ora dell’incontro, contattare il M° Alessandra Mazzanti, direttrice del coro, all’indirizzo fabiodabologna@gmail.com. Le audizioni si terranno nella sala prove del coro, presso Fabio da Bologna – Associazione Musicale, via Guinizelli 3, 40125, Bologna (adiacente alla Basilica di S. Antonio). Il Coro Fabio da Bologna, ufficialmente fondato nel 1978 da P. Bonifacio Manduchi, ha al suo attivo 40 anni di storia e di concerti, distinguendosi per la qualità e l’eleganza delle esecuzioni. Dal 1995 subentra alla direzione il M° Alessandra Mazzanti, organista, compositrice, direttrice di coro e orchestra. Il. M° Mazzanti ha inoltre fondato l’Orchestra Fabio da Bologna, che da allora affianca il coro negli appuntamenti principali dell’anno concertistico.

Torna su
BolognaToday è in caricamento