Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Arbitraggio finalissima Mondiali, Rizzoli insultato dagli Argentini: "Italiano ladròn!"

L'arbitro AIA sezione Bologna Rizzoli dopo Argentina-Germania: complimenti dagli addetti ai lavori, insulti dai tifosi. Lui: "Partita difficile, aiutato da giocatori e collaboratori"

Per gli argentini è dura mandare giù la sconfitta contro la Germania e, inevitabilmente, si finisce sempre con il dare la colpa a un arbitraggio ingiusto e di parte. Così questa mattina, dopo la finalssima brasiliana che ha consacrato la nazionale tedesca campione del mondo, su twitter e facebook spuntano insulti nei confronti del "nostro" Nicola Rizzoli.

TANTA L'EMOZIONE, MA RIZZOLI E' STATO UN OTTIMO ARBITRO. Gli addetti ai lavori invece dispensano per lui ottimi voti per la sua condotta impeccabile, mentre l'arbitro commenta l'emozionante serata ai microfoni dei cronisti sportivi: "E' stata una grande emozione e una grande soddisfazione, un motivo di orgoglio per l'Italia e per il calcio italiano. La partita è stata difficile, ma sono stato aiutato tantissimo dai giocatori e soprattutto dai miei collaboratori'".

GLI ARGENTINI: "ITALIANO LADRON!". Non sono belle parole invece quelle che i tifosi delusi dell'Argentina non vedono l'ora di condividere sui social: "Espero nunca verte" (spero di non rivederti più), "Ladri! Fracasado dehonesto mal nacido!", "Arbitro comprado",  "te van a matar a la salida!!!" (ti uccidono fuori). Ma si sa, l'arbitro resta sempre un capro espiatorio.

L'arbitro Nicola Rizzoli, che abbiamo visto ieri sera sul campo della finalissima Argentina-Germania è nato a Mirandola, ma appartiene alla Sezione AIA di Bologna, di cui è oggi il fiore all'occhiello: dopo Gonella e Collina è stato il terzo arbitro italiano a dirigere una finale dei Mondiali di calcio e dopo Lo Bello, Agnolin, Lanese, Braschi e Collina, è stato il sesto ad aver diretto una finale di Champions League. È stato inoltre l'arbitro della finale della prima edizione dell'Europa League che a partire dal 2009 ha sostituito la Coppa Uefa. Nel 2013 si è piazzato al secondo posto nella classifica del Miglior arbitro dell'anno IFFHS, preceduto dall'inglese Howard Webb. Forse in pochi lo sanno, ma Nicola Rizzoli di professione è architetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arbitraggio finalissima Mondiali, Rizzoli insultato dagli Argentini: "Italiano ladròn!"

BolognaToday è in caricamento