Lotta GR: Bologna trionfa al 28 trofeo Lera di Padova

Oro di squadra e tre podi per il Club Atletico Bologna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Lotta greco romana Trionfo del CAB al 28° trofeo Lera Padova 2 giugno 2018 È l’appuntamento Open più tradizionale del calendario della lotta grecoromana, organizzato dal CUS Padova, in cui i lottatori si possono confrontare senza distinzione d’età. Nove le società partecipanti provenienti dal centro e nord Italia. Esemplare prestazione di squadra per gli 8 atleti del Club Atletico Bologna guidati dal capitano allenatore Dumitru Popov che nella cat 87 kg vince una combattuta medaglia oro. Argento per Egor Krasilnikov nei supermassimi (130kg ) dove vince due incontri per superiorità tecnica fermandosi solo davanti a Moretti(lotta Brescia) campione italiano Junior 2018. Nella cat 97 kg emozionante gara per Corrado Ghidini che a 56 anni trova la forza di battere il più giovane avversario e vincere la medaglia di bronzo pari merito. Bene anche Claudio Evangelisti 5° classificato nella cat 77 kg, dove vince un incontro e sfiora il podio nella finale per il terzo posto. Due lotte difficili per Marius Tudor 6° class nella cat 97 kg. Punti importanti per la vittoria di squadra provengono dal buon esordio nella cat 87 kg di Carlos Caruso 8° classificato (che vince anche un incontro fuori gara) e dal 9° posto di Andrea Motolese nella stessa categoria. Menzione a parte per il più anziano concorrente della gara: il veterano Florin Musat, che a 57 anni porta a termine l’incontro che gli vale il settimo posto nella cat 77 kg. Il Trofeo LERA 2018 torna così nelle mani del Club Atletico Bologna dopo la vittoria del 2016 e il secondo posto del 2017.

Torna su
BolognaToday è in caricamento