Milan vs Bologna: 5-1

Pesantemente sconfitti i rosso blu, unico guizzo il gol di Tomiyasu

Chi sperava che il Bologna riuscisse a replicare la vittoria a San Siro contro l’inter, ha dovuto ricredersi. Un Bologna fantasma è stato batttuto pesantemente da un Milan più in forma che sotto la guida di Pioli è riuscito a collezionare per 5 reti contro un unico gol del Bologna conquistato da Tomiyasu che ha tirato un bolide sui pali. Partita da dimenticare per i rosso-blu.

La partita inizia e il Bologna si fa sorprendere su due contropiedi del Milan nei primi cinque minuti ma Skorupski non si lascia sorprendere e para entrambi i tiri, non per molto purtroppo. Il primo gol del Milan arriva al 10° minuto, Saelemaekers fionda il pallone, arrivato da Hernandez, nell’angolo a sinistra della porta rosso-blu. Nei primi 15° minuti, dopo uno guizzo iniziale con Santander, Il gioco continua a svolgersi nella metà campo bolognese, il Milan di Pioli pressa in attacco dando poche possibilità alla costruzione di gioco degli avversari. Al 23° arriva il raddoppio. Skourpski riceve male il pallone e lo spinge sui piedi di Calhanoglu davanti alla porta che non si lascia sfuggire l’occasione. 2-0 per il Milan e siamo a 25 minuti di gioco. Poco dopo è punizione per il Bologna per un fallo subito da Santander, batte Orsolini che tira secco e centrale ma Donnarumma non si lascia sorprendere. Nuovo contropiede del Milan, nuovo rischio. La palla di Kessie sbatte contro il palo di Skorupski facendosi sfuggire il 3-0. A fine del primo tempo un inaspettato Tomiyasu con una stoccata clamorosa si smarca e tira un bolide all’incrocio dei pali. Donnarumma non può nulla ed è 2-1.

Si riparte e il Milan aumenta il vantaggio con una precisa conclusione di Bennacer che porta il risultato a 3-1. Dopo poco cartellino giallo per Kjaer per una dura conclusione su Soriano, e anche a Saelemaekers dopo poco per un pestone su Dijks. Al 57’ nuovo gol per il Milan di Rebic di questa volta su passaggio di Ibrahimovic. E siamo 4-1. MIhajlovic prova un triplo cambio facendo entrare Baludursson, Corbo e Mabye al posto di Dominguez, Danilo e Tomiyasu. La partita sembra oramai segnata, un Milan in giornata continua a spingere in attacco. Nuovi cambi per il Bologna: dentro Svanberg e Skov Olsen fuori Soriano e Orsolini. AL 76 punizione a due per il Bologna nell’area del Milan per un’entrata di Donnarumma su Baludrsson ma il tiro s’infrange contro la barriera.  Al primo minuto di recupero nuovo gol, sempre del Milan, è di Calabria questa volta. 5-1 per il Milan e così sarà il risultato finale. Prossima partita del Bologna martedì contro l’Atalanta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Dijks (Bol), Kjaer (Mil), Saelemaekers (Mil)     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento