Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: guariti 3 contagiati su 4, ma ancora 10 vittime

Sette decessi solo a Bologna. Il numero dei decessi nel territorio del capoluogo risal però all'ultima settimana. 104 guariti, malati effettivi sotto i 3100 casi

In numeri dell'epidemia di coronavirus continuano a essere sotto controllo, a ormai due settimane dall'allentamento delle restrizioni del lockdown. In Emilia-Romagna. secondo i dati forniti dal bollettino quotidiano per oggi lunedì 1 giugno, sono 'solo' 19 i nuovi casi di coronavirus accertati, con 3876 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Si registrano però 10 nuove vittime, 7 delle quali nella sola provincia di Bologna. Viale Aldo Moro precisa però che queste ultime non sono da ascrivere tutte alle ultime 24 ore, bensì sono l'esito dei tamponi fatti nell'ultima settimana relativi ad alcuni decessi, risultati ascrivibili al Covid-19. Gli altri 3 morti riguardano 2 residenti nella provincia di Piacenza e 1 in provincia di Rimini. Nessun decesso in tutte le altre sei province.

In totale in regione a oggi si sono ammalati in 27809, con le guarigioni ormai che hanno raggiunto quota 20617: oltre il 74% sul totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia. I tamponi effettuati raggiungono così complessivamente quota 329358.

Le nuove guarigioni sono 104 e continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono scesi a 3.068 (- 95 da ieri). Di questi, 839 persone sono “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 19.778 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.631 (circa l’86% di quelle malate), -82 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 54 (-3). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid, scesi a 383 (-10).

I casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.489 a Piacenza (+2), 3.525 a Parma (+4), 4.950 a Reggio Emilia (+2 ), 3917 a Modena (+1), 4635 a Bologna (+8); 394 le positività registrate a Imola (nessun caso in più), 994 a Ferrara (+ 1). In Romagna i casi di positività hanno raggiunto quota 4.905 (+1), di cui 1028 a Ravenna nessuno, 943 a Forlì, 780 a Cesena (+1), 2.154 a Rimini (nessun caso in più).

Leggi anche:

Covid, Fase 2: cosa si può fare dal 3 giugno, le novità

Nuova ordinanza: in Emilia-Romagna riaprono terme, centri benessere e funivie

Analisi sull’andamento del Covid-19 in Emilia-Romagna nel mese di maggio

Aperti dopo le 21 nonostante l'ordinanza: multati e chiusi sette alimentari in centro

Turismo, più treni per la Riviera e rimborso spese per chi soggiorna in albergo

Test sierologici, la Regione ora li fa a taxisti, sacerdoti, donatori di sangue, farmacisti

Coronavirus, dalla Regione bonus affitto per famiglie e persone in difficoltà

Fase 2, nuova ordinanza sull'asporto in centro: Merola chiude alimentari alle 21

Fase 2, dehors temporanei e gratuiti: orari, zone e criteri. Tutte le novità

Coronavirus, anche la Regione apre alle cure al plasma

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Test sierologico: come funziona, dalla prenotazione all'esito | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento