rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

L'Anas (dopo Vergato) lancia una campagna anti-incendi: "Non gettare mozziconi di sigarette dalle auto"

Regole e numeri di emergenza, così Anas ricorda agli automobilisti come comportarsi e soprattutto come non rischiare per sé, per gli altri e per l'ambiente: "Non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi"

Sconvolgenti le immagini di qualche giorno fa del fuoco che si propaga nel territorio di Vergato, con l'odore di bruciato che è arrivato fino in città. Un'ipotesi sulle cause dell'incendio, così come aveva spiegato anche il vicesindaco Stefano Pozzi, potrebbe collegarsi a un mozzicone di sigaretta gettato dal finestrino di un'automobile. Ed ecco che oggi Anas lancia una campagna contro gli incendi in prossimità di strade e autostrade causati da sigarette accese lanciate dai veicoli. Molti incendi recenti, complice la siccità e le alte temperature, si sono infatti verificati a bordo di strade e autostrade a causa di questo fenomeno che, ricorda Anas, è espressamente vietato e sanzionato dal Codice della strada e dal Codice penale.

Il claim è "La strada non è un posacenere. Rispetta l'ambiente, salva il tuo viaggio" e vuole sensibilizzare i cittadini sul fatto che una sigaretta accesa gettata dal veicolo può mettere a rischio l'incolumità fisica di persone e animali, causando la distruzione dell'ambiente, dei beni immobili e interruzioni alla viabilità. Per raggiungere chi viaggia sulle strade Anas, la campagna prevede che il messaggio "Pericolo Incendi. Non gettare sigarette" venga ripetuto sui pannelli a messaggio variabile presenti sulla rete.

Le regole d'oro per evitare gli incendi 

Anas richiama poi le raccomandazioni indicate dalla Protezione civile: non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi; non abbandonare rifiuti: sono un pericoloso combustibile; non parcheggiare sull'erba secca: la marmitta calda può provocare un incendio; non accendere fuochi dove non è permesso e usare solo le aree attrezzate; se si è acceso un fuoco non allontanarsi finché non è completamente spento; non bruciare stoppie o residui agricoli; rispettare le ordinanze comunali. Inoltre se si avvista un incendio si deve chiamare il 115 o il numero di emergenza 112 o il 1515. Lungo le strade statali e le autostrade di competenza Anas è inoltre possibile chiamare il numero verde "Pronto Anas" 800.841.148. "Spegnere gli incendi è un lavoro pericoloso ed è importante segnalarli e al contempo tenersi lontani per facilitare le operazioni e non correre rischi", sottoljnea infine Anas. (Dire) 

Incendio a Vergato: la visita del prefetto 

Fiamme a Vergato: forse è stato un mozzicone di sigaretta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anas (dopo Vergato) lancia una campagna anti-incendi: "Non gettare mozziconi di sigarette dalle auto"

BolognaToday è in caricamento