Gestire il personale nell’era dell’industria 4.0: il tour “il futuro è un luogo meraviglioso” fa tappa a Bologna

Al Museo Ferruccio Lamborghini l’appuntamento bolognese del ciclo di incontri organizzati da MAW Men At Work sulla gestione del personale nell’era 4.0. Un interessante focus su strategie e tecniche per un futuro aziendale vincente negli interventi dell’AD di MAW Francesco Turrini, del Presidente e AD di Philip Morris, Eugenio Sidoli, e diWalter Rolfo, esperto di processi percettivi e CEO di Masters of Magic

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Un evento per scoprire come sarà il capitale umano delle aziende di successo nell’epoca dell’Industria 4.0. Partito da Bergamo lo scorso marzo, e diretto a Venezia Mestre e poi a Milano, fa tappa a Bologna giovedì 3 maggio prossimo il tour “Il Futuro è un luogo meraviglioso”, il ciclo di incontri organizzati da MAW Men At Work Spa, l’agenzia per il lavoro con sede a Brescia e 60 filiali attive nel nord e centro Italia, una tra le realtà più dinamiche del lavoro somministrato nel nostro paese. “Costruire un’organizzazione in grado di partecipare con successo all’enorme e rapido cambiamento che ci troviamo ad affrontare: questo è l’obiettivo che, già oggi, chi guida l’aziend, deve perseguire” – afferma Francesco Turrini, amministratore delegato di MAW e ideatore di questa iniziativa organizzata per illustrare in modo innovativo e coinvolgente il mondo del lavoro attuale e, soprattutto, le strategie per una futura gestione sempre più proficua delle risorse umane. Il tutto attraverso tre differenti, ma complementari, punti di vista: accanto a Francesco Turrini, infatti, al Museo Ferruccio Lamborghini ci saranno anche Eugenio Sidoli, Presidente e A.D. di Philip Morris Italia, e Walter Rolfo, coach ed esperto di processi percettivi, CEO di Masters of Magic. Grazie al contatto quotidiano, e ultraventennale, con le eccellenze dell’impresa italiana, l’amministratore delegato di MAW Men At Work Spa condividerà con i partecipanti, importanti spunti e contributi per aiutare le aziende a trasformare le proprie risorse in personale preparato ad affrontare con successo le sfide dell’industria 4.0: “La festa è ora nell’era della più grande e veloce rivoluzione che l’umanità abbia mai vissuto. In questo contesto così sfidante per le aziende, è la qualità del proprio capitale umano a fare la differenza. L’obiettivo allora deve essere quello di attrarre i migliori e trasformarli in “Awesome People”, persone con grandi potenzialità e motivazione da far crescere insieme alle aziende”.

L’evento, gratuito previa prenotazione on line su eventi.maw.it o telefonica ai numeri 030.3556192 e 030.3556184, si rivolge a chi, in qualunque tipologia di azienda e in qualsiasi settore merceologico e industriale, ogni giorno ha tra i propri compiti la gestione del personale. www.maw.it

I RELATORI

Eugenio Sidoli Presidente e A.D. di Philip Morris Italia. Con un’esperienza manageriale formata in ruoli funzionali nel marketing, nelle vendite e nella pianificazione strategica, è oggi a capo di Philip Morris Italia, affiliata del colosso del tabacco con un fatturato a 9 zeri e più di 80.000 lavoratori sparsi in tutto il mondo. Dopo la laurea in Economia e Commercio conseguita presso l’Università di Parma e un’esperienza come consulente d’impresa, inizia la carriera internazionale in Philip Morris in Svizzera nel 1993. In 10 anni guadagna la sua prima posizione al vertice come Amministratore Delegato dell affiliata di Serbia e Montenegro, alla quale seguono le nomine ad Amministratore Delegato in Spagna e poi in Italia. Una solida carriera nella quale si è confrontato con acquisizioni, ristrutturazioni e grandi investimenti ma anche con il processo di trasformazione del suo settore verso un “futuro senza fumo”. Dal 2003 ha anche avuto un coinvolgimento attivo in ruoli associativi.Attualmente, è rappresentante degli investitori esteri in Confindustria, Vice-Presidente di AmCham e Consigliere sia in Bologna Business School che nell’Istituzione Musei di Bologna.

Francesco Turrini Amministratore delegato di MAW Men At Work Spa. Dieci anni in Società Internazionali, diciotto da imprenditore in una realtà “tumultuosa" come MAW, il contatto con un numero elevato di eccellenze dell’impresa italiana, sono alcune delle condizioni che confluiscono nella sua interpretazione del mercato del lavoro. Nato a Reggio Emilia, Ingegnere Meccanico, Carabiniere, inizia la sua carriera in Andersen Consulting, l’attuale Accenture, dove impara a fare accadere le cose. Successivamente in McKinsey, come esperto del cambiamento impara quali sono le cose da fare accadere. Nel 2001 diventa imprenditore in MAW e guida una trasformazione da una realtà di 7 dipendenti ad una che, nel 2017 ha oltre 300 dipendenti diretti, 2.500 lavoratori formati, 25.000 dipendenti somministrati, 3.000 clienti dei settori Industriali che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy.

Walter Rolfo CEO di Masters of Magic. Coach ed esperto in processi percettivi, unisce creatività e innovazione, legate alle sue radici nel pensiero filosofico illusionistico, alla razionalità del pensiero costruttivo, derivante dalla sua formazione ingegneristica. Autore, conduttore e produttore televisivo per Rai, Mediaset e Sky, con più di 1.000 programmi all’attivo, è fondatore e presidente di Masters of Magic, una società di consulenza nel campo del management e della comunicazione. È consulente di grandi aziende quali Coca-Cola, Ferrero, Juventus, Lavazza, Philip Morris, FCA, Bayer, CNH Industrial, GoodYear, Pomellato, HP, Elior, Robe di Kappa, BNL, Wind. È coordinatore didattico e docente del Master «Emozioni, percezione e l’arte dell’impossibile» alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano. www.walterrolfo.it

Giovedì 3 maggio 2018 dalle 18:30, Museo Ferruccio Lamborghini - Sala Historical Icon - S.P. Galliera n.319 - Funo di Argelato (Bologna). Ingresso libero fino a esaurimento posti previa prenotazione on line su  https://eventi.maw.it/ o telefonica ai numeri 030 3556192 e 030 3556184

Torna su
BolognaToday è in caricamento