Cultura Centro Storico

“Welcome aliens”, al via il nuovo contest di Bottega Finzioni e Future film festival

Iscrizioni aperte fino al 22 aprile.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Torna per il terzo anno consecutivo la 12 ore di scrittura, cuore della collaborazione tra Future Film Festival (Bologna, 3-8 maggio) e Bottega Finzioni. Un'occasione per giovani scrittori in erba di dimostrare abilità e velocità nel creare un racconto in linea con il tema "Welcome aliens", filo conduttore dell'attesissima 18ma edizione del festival. Al vincitore la possibilità di sviluppare il proprio progetto insieme ai docenti di Bottega Finzioni e di presentarlo ad alcune delle più interessanti società d'animazione. Iscrizioni aperte fino alle 24 del 22 aprile.

Bologna, 29 marzo 2016 - Anche quest'anno Bottega Finzioni e Future Film Festival (Bologna, 3-8 maggio) lanciano una nuova 12 ore di scrittura per l'animazione.

Per partecipare ogni autore dovrà caricare entro venerdì 22 aprile all'indirizzo https://www.bottegafinzioni.it/index.php?page=Form_12_ore un file di non più di una cartella (1.800 caratteri, spazi inclusi) con la descrizione dettagliata di un personaggio che abbia le carte in regola per diventare protagonista di una serie animata con riferimento al tema della 18ma edizione del festival "Welcome aliens".

Gli autori dei venti migliori personaggi potranno accedere alla 12 ore di scrittura per l'animazione che si svolgerà giovedì 5 maggio, dalle 9 alle 21, presso la sede di Bottega Finzioni (via delle Lame 114, Bologna).

In 12 ore dovranno scrivere un racconto che abbia le caratteristiche per diventare la puntata pilota di una serie animata: un'ambientazione originale e curiosa, dei personaggi profondi e in grado di creare empatia, una struttura drammaturgica solida.

Come nelle passate edizioni il miglior progetto della 12 ore di scrittura per l'animazione verrà annunciato durante la cerimonia dipremiazione del Future Film Festival domenica 8 maggio.

Il racconto vincitore sarà sviluppato dall'autore insieme ai docenti di Bottega Finzioni per essere presentato, una volta messo a punto, a unpitch realizzato con alcune delle più interessanti società d'animazione nel 2017, e magari, tra qualche tempo, sarà possibile vedere il nuovo cartoon in onda su uno dei principali canali della tv italiana.

Da Bottega Finzioni e Future Film Festival, buona scrittura!

***

Nato nel 1999 a Bologna, il Future Film Festival si è affermato come il primo e più importante evento in Italia dedicato alle tecnologie applicate all'animazione, al cinema, ai videogame e ai new media. Ogni anno, nel capoluogo emiliano, si danno appuntamento i più importanti registi, direttori artistici e creativi, per presentare in anteprima i propri film. Uno sguardo al futuro del cinema, ma non solo. Due anche quest'anno le sezioni competitive del Festival: il Concorso Lungometraggi, cui parteciperanno 10 titoli a caccia del Platinum Grand Prize e il Future Film Short riservato ai corti. Per informazioni: www.futurefilmfestival.org

Bottega Finzioni è una scuola di scrittura, uno studio professionale e una casa di produzione. Un luogo dove nascono le storie e dove l'idea di narrare si realizza in tutte le declinazioni mediali possibili: dai romanzi ai fumetti, dal cinema alla televisione, dal teatro alla radio. Come nelle antiche botteghe rinascimentali allievi e maestri lavorano insieme su progetti già in produzione o che saranno ideati e sviluppati in Bottega per essere proposti all'esterno. È stata fondata nel 2010 a Bologna da Carlo Lucarelli (Capo Bottega), Michele Cogo (Direttore),Giampiero Rigosi (Coordinatore Area Letteratura) e Beatrice Renzi (Vice Direttore) a cui dal 2013 si sono aggiunti Piero Di Domenico(Responsabile Progettazione Didattica) e Simone Bachini (Responsabile Sviluppo e Produzione). Per informazioni: www.bottegafinzioni.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Welcome aliens”, al via il nuovo contest di Bottega Finzioni e Future film festival
BolognaToday è in caricamento