rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Incidenti stradali Rotonda Verenin Grazia

Incidente in viale Roma: si schianta con la moto, morto a 21 anni

L'ennesimo impatto fatale a poche centinaia di metri dallo schianto dove è morto un 31enne. Le strade bolognesi non smettono di macchiarsi di sangue

Nemmeno il tempo di archiviare la morte di un 31enne alla rotonda dei polacchi che a poche centinaia di metri un'altra tragedia della strada. Un ragazzo di soli 21 anni è morto nel pomeriggio di oggi dopo un terribile schianto a Bologna, tra viale Roma e la rotonda 'gemella' a quella dei Caduti al valor militare, separata solo da viale Cavina, e cioè la rotonda Grazia Verenin.

Il ragazzo, secondo i primi rilievi, avrebbe fatto tutto da solo, prima perdendo il controllo del mezzo che guidava, un motociclo, e poi andandosi a schiantare contro un palo della luce. i soccorsi hanno caricato sull'ambulanza il 21enne, che però sarebbe spirato poco dopo. Troppo gravi le ferite riportate nell'impatto.

L'assessorato alla mobilità aveva appena mandato una nota dove annunciava l'apertura di un dossier sul tratto di strada tra viale Cavina e la rotonda che separa San Lazzaro da Bologna, ma forse il discorso si allargherà, dopo questo ennesimo caso. Di certo è una settimana nera per la mobilità bolognese, con un altro giovanissimo motociclista che ha perso la vita dall'altra parte del Capoluogo, a Borgo Panigale. Lì un tragico epilogo, con il mezzo che dopo lo schianto ha preso fuoco.

Incidente alla rotonda dei polacchi, Orioli: "Valutiamo modifiche"

Incidente al Savena: schianto alla rotonda, morto 31enne

Incidente in via De Gasperi, terribile schianto in moto: muore a 21 anni | VIDEO

Incidente moto-auto, muore sul colpo poliziotto di 43 anni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in viale Roma: si schianta con la moto, morto a 21 anni

BolognaToday è in caricamento