Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, dal Caab frutta e verdura per il Sant'Orsola

Le consegne due volte a settimana

Arance, mele, pere, clementine, fragole, finocchi, gentilina, trocadero, radicchio rosso, zucchine e pomodori: frutta e verdura fanno bene al corpo e allo spirito. Lo sa bene il Centro agroalimentare di Bologna (Caab) che ha deciso di donare, due volte a settimana, una "corposa selezione dei prodotti ortofrutticoli freschi e stagionali" per i pazienti, i medici e gli operatori sanitari dei reparti Covid dell'ospedale Sant'Orsola-Malpighi.

L'iniziativa, concordata con la Fondazione Sant'Orsola, è in collaborazione con Cofamo per le consegne, che saranno ogni ogni martedì e giovedì mattina, partendo proprio da oggi, quando sono arrivati due quintali di cibo al Policlinico.

"In questa emergenza- commenta il presidente della Fondazione Sant'Orsola, Giacomo Faldella- Bologna sta mostrando il proprio volto migliore. Le preoccupazioni per la salute, così come le paure per il futuro dell'economia, non ci stanno portando a chiuderci ma ad essere più solidali, ad aver cura insieme delle esigenze della comunita'".

Sentirsi parte di una comunità "significa testimoniare concretamente la propria solidarietà, anche e soprattutto nei momenti che richiedono coesione e partecipazione attiva a sostegno della salute pubblica e della ripresa", dice il presidente di Caab, Andrea Segre, ringraziando anche Fedagro Acmo e le altre realtà cittadine, che danno una mano con l'iniziativa che proseguirà finché l'emergenza Coronavirus non sarà terminata.

Oltre a frutta e verdura in Emilia-Romagna non può mancare anche il vino, e questa volta è il turno di Dalfiume Nobilvini che si unisce alla raccolta fondi promossa dalla Regione Emilia-Romagna. L'azienda vinicola di Castel San Pietro Terme, alle porte di Bologna, donerà un euro per ogni bottiglia venduta a marchio Villa Poggiolo. (Saf/ Dire)

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Malati di tumore, il Covid non ferma Ant: "Aumento di richieste, noi alleggeriamo la sanità pubblica" [

Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 1° aprile: 713 nuovi contagi, altri 88 morti

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 1° aprile: i dati comune per comune

Coronavirus, ecco i buoni spesa del Comune: da 150 e 600 euro, si richiedono dal 2 aprile

Coronavirus, nel reparto di terapia intensiva del Sant'Orsola: "L'emergenza continua" | VIDEO

Coronavirus, bimbo nato da mamma positiva. Intervista al neonatologo Fabrizio Sandri

Coronavirus, studio all'Alma mater: "La luce in fondo al tunnel forse dopo Pasqua"

VIDEO | Cure casa per casa: "Il piano funziona, se avete febbre aspettateci" 

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dal Caab frutta e verdura per il Sant'Orsola

BolognaToday è in caricamento