rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022

Erika Bertossi

Collaboratrice cronaca ed eventi

Guida al weekend: i 10 eventi imperdibili

L'ubiquità servirebbe eccome per questo fine settimana: come scegliere cosa fare? Se tartufo e vino prendono per la gola, siamo tutt'orecchi per i concerti dal vivo. Si sta ancora all'aperto e a Medicina si torna indietro nel tempo

No, i soliti 10 questa settimana non bastano. Il weekend bolognese del 17 e 18 settembre è ricchissimo, a Bologna c'è qualsiasi cosa si possa desiderare: dalla musica alla politica, dall'enogastronomia al teatro, dalle feste di strada alle parate in bicicletta. Ma andiamo per ordine perché in tutto questo stiamo ospitando anche la Coppa Davis, che si chiude domenica, sempre all'Unipol Arena (beato chi ha i biglietti!).

E in vista delle elezioni, uno degli appuntamenti più interessanti, con una notevole concentrazione di grandi nomi (Giuseppe Conte, Guido Crosetto, Pier Luigi Bersani, Stefano Bonaccini, Alessandro Di Battista, Chiara Appendino...) sta nel TPI Fest, sotto la Tettoia Nerci, in Piazza Lucio Dalla. E anche la Festa dell'Unità al Parco Nord, con domenica chiude i battenti, ma sono ancora tanti gli eventi.

Un appuntamento super-colorato e profumato in Piazza Minghetti e Piazza del Francia. Torna nella sua edizione settembrina "Piazze in fiore", il mercatino verde dei fiori e delle piante. 

Come se non bastasse va in scena a Bologna anche la decima edizione di InsolvenzFest - i dialoghi pubblici per capire crisi debiti e diritti: nei teatri e sale del centro storico dialogheranno più voci sui temi del debito e delle insolvenze nel corso delle iniziative, aperte a tutti, promosse dall’OCI (Osservatorio sulle crisi d’impresa), con il contributo di esperti di diritto, economia, filosofia, letteratura e giornalismo. Ah, non dimentichiamo la Race for the Cure! Salute, sport, solidarietà ai Giardini Margherita dal 16 al18 settembre: tre giorni di eventi e iniziative gratuite che culminano con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km nelle vie del centro città della meravigliosa Bologna.

Settembre a tempo di musica: i concerti da non perdere questo mese

Cultura e divertimento a costo zero: i migliori appuntamenti gratis di settembre

Sagre e feste paesane: il calendario del mese 

Ma quali sono dunque i 10 eventi imperdibili di questo weekend? 

1. Rievocazione storica del Barbarossa a Medicina 

(per chi si sente ancora nel 1155)

La leggenda del Barbarossa riprende vita per le strade di Medicina dal 16 al 18 settembre. L’evento tanto atteso, organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Medicina, ritorna in tutto il suo splendore. La Città è pronta ad accogliere il ritorno dell’Imperatore Federico I di Svevia “il Barbarossa” nella 32° edizione della festa medicinese per eccellenza. Durante il fine settimana il centro storico si immergerà in una magica atmosfera medioevale grazie ai circa duemila figuranti che ravviveranno le piazze e le vie. Tra gli appuntamenti principali: il Palio della Serpe, la cena Imperiale e le sfilate storiche per le vie del centro. I visitatori potranno gustare le specialità del territorio e perdersi nei percorsi tematici fra odori, sapori, arte e mestieri antichi, magie e colori, armi, giochi e musica. In ogni angolo della città musici, giocolieri, tamburi, streghe e cantastorie allieteranno gli ospiti. Come nel 1155, calata la sera di venerdì si anima il Castello di Medicina. Dalle ore 21 si apre il sipario e sfilano in festa per le contrade i musici, dame, cavalieri, nobili, popolani, streghe, eretici ed assassini. Tra mito e leggenda sarà rievocata la storia dell’Imperatore Federico I di Svevia e i festeggiamenti proseguiranno con la notte bianca. Gli atleti delle cinque torri del Castello si sfideranno nella tradizionale “Caursa dal dog e tri” (corsa delle dodici e tre quarti) e dovranno percorre i 198 metri entro la fine dei 15 rintocchi della torre dell’orologio. Sabato dalle ore 17 ci sarà la sfilata di apertura e si darà il via a tantissime attività, eventi, mostre e spettacoli che si svolgeranno nelle diverse piazze, nel giardino della biblioteca, nel bosco delle streghe ed itineranti. Da non perdere: Il Palio delle Serpe alle ore 19.00; la Cena Imperiale alle ore 21.00 e lo spettacolo teatrale “L’albero dell’oblio” alle ore 22.30 che sarà presentato dal Gruppo Laboratorio Icaro. Domenica delle ore 9.00 prenderà il via il 3° Torneo nazionale di Arco Storico itinerante organizzato da ASD Arco Club di Medicina. Nel chiostro del Comune proseguirà la mostra “Il fante in cammino – viaggio di un balestriere crociato nel medioevo” a cura di “Contea Brisichellae et Vallis Hamoniae”. Seguirà una giornata piena di intrattenimenti per le strade del centro storico che si concluderà con il Grande Corteo storico.

Il Barbarossa, la rievocazione storica di Medicina

2. Bike Pride: edizione speciale “Bicipolitana”

(per chi pedala, pedala...)

Sabato 17 settembre alle 15 torna a Bologna il Bike Pride con una edizione speciale “Bicipolitana”: 4 percorsi che valorizzeranno la rete ciclabile metropolitana e un grande corteo in bici su Bologna. La manifestazione sarà il culmine del programma di iniziative della Settimana europea della Mobilità sostenibile che animeranno Bologna dal 16 al 22 settembre. Le associazioni Salvaiciclisti, FIAB Bologna Monte Sole Bike Group, L’Altra Babele, Sportfund Fondazione per lo Sport, San Lazzaro in Transizione, FIAB Terre d’Acqua, Pedalalenta - FIAB Terre di Pianura, da oltre 10 anni attive sul territorio metropolitano, con il sostegno di Città metropolitana e Comune di Bologna, hanno scelto infatti di unire le forze e pedalare insieme per una giornata di festa dedicata ai ciclisti urbani dagli 0 ai 99 anni! Per questa edizione lo spirito del Bike Pride pervade la Bicipolitana, l’infrastruttura pensata per stimolare e promuovere l'uso della bicicletta garantendo percorsi sicuri e continui e facilitare così la scelta della mobilità attiva sia per il pendolarismo che per il tempo libero. Il Bike Pride promuove la partecipazione con ogni tipo di bicicletta (tradizionali, handbike, tandem…) su un percorso inclusivo e accessibile.

3. "Serenamente...Rock": musica sotto il ponte 

(per gli irriducibili del Rock) 

Una rassegna a tutto rock sotto il ponte di via Libia inizia questo fine settimana, si parte venerdì 16 settembre con Simone Galassi Band, un power trio che ripercorre la musica di band storiche come i Taste, i Cream e la Jimi Hendrix Experience. Sabato 17 settembre ci sarà una serata in memoria del chitarrista Saverio Lanzarini scomparso nel 2015 con Iggy & His Booze, l’originale trio di armoniche Harpe Diem e la jam band Sam-Moja Gator Boys. Venerdì 23 settembre ci sarà la reunion dei Pulp Dogs di Vince Pastano (chitarrista di Vasco Rossi e Luca Carboni) e Antonello D’Urso (già con Luca Carboni e Angelo Branduardi). Sabato 24 settembre ci saranno gli Earth, White & Funk, band bolognese che ripropone il repertorio degli Earth Wind & Fire. Venerdì 30 settembre sarà la volta del rock & roll di Mr No Money Band mentre sabato 1 ottobre la chiusura è affidata alla storica band metal Tarchon Fist. Dove? Al Giardino Davide Penazzi, via della Torretta 12/5 (sotto il ponte di via Libia). Quando? Inizio concerti ore 21:00. Ingresso libero. 

Si parla di

Guida al weekend: i 10 eventi imperdibili

BolognaToday è in caricamento